Cybersecurity: Breve guida al processo della sicurezza digitale in 5 punti essenziali

cyber_security

Breve guida al processo della sicurezza digitale in 5 punti essenziali

Tu che arma usi per difenderti da spioni, avversari e concorrenti? La logica, il buonsenso o un software?
Arturo Di Corinto per Cybersecurity del 30 novembre 2016

Ogni strumento digitale dovrebbe essere sicuro, ma non è per forza così. Tutti noi ci confrontiamo oggi con uno scenario in cui la sorveglianza è generalizzata. Per molte delle attività che conduciamo con strumenti informatici potremmo voler scegliere degli strumenti sicuri e quindi cercheremo strumenti affidabili da questo punto di vista. Ma come si fa scegliere degli strumenti sicuri?

Continua »

Cybersecurity: Cybersecurity e startup: i consigli di Martin Mckeay, l’uomo Akamai che fotografa lo stato di Internet ogni trimestre

Martin McKeay ha cominciato a lavorare nell’information technology 20 anni fa come tecnico di help desk e adesso è Senior Security Advocate per Akamai.

English version

Intervistato per Startupitalia ci ha confessato di avere fatto praticamente ogni tipo di lavoro da quando ha cominciato: dalla gestione delle reti aziendali all’amministratore di sistema. Interessato alle tematiche di sicurezza quando ha cominciato ad approfondire l’analisi del traffico di rete e i sistemi anti-intrusionedice di aver capito che quella era la strada che voleva seguire. Questa passione lo ha portato a diventare responsabile della sicurezza per una una piccola azienda fino a decidere di diventare Payment Card Industry Qualified Security Assessor, per approdare infine da Akamai. “Nel frattempo ho anche registrato un podcast settimanale sulla sicurezza e gestito un blog, www.mckeay.net

Continua »

Cybersecurity: Martin McKeay (Akamai): “The best tools to protect your internet business!

Martin McKeay, thanks for talking to us. You are an expert in information security, could you please tell us more about you, your technical background and your motivations?

I started in IT nearly 20 years ago as a help desk technician, I’m now a Senior Security Advocate and I’ve done nearly every job in between.  In my early career, I managed several small networks as the sole IT person for an entire company, meaning I had to be desktop support, server administrator and network all at the same time. I’d always been interested in security, but when I started digging into PCAPs and IDS alerts, I realized it was the career I wanted to pursue.  This led to a role as a security manager at a small business, which I left to spend time as a Payment Card Industry Qualified Security Assessor, and finally to my current role at Akamai. During much of that time I’ve also recorded a weekly security podcast and maintained a blog (www.mckeay.net)

Continua »

Cybersecurity: Black friday, cybermonday e natale: una strategia in 10 punti per non farsi truffare

cyber_security

Black friday, cybermonday e natale: una strategia in 10 punti per non farsi truffare

Comincia la stagione dei regali. Acquisti e offerte si moltiplicano, offline e online. Ma insieme alle offerte arrivano le truffe, anche per consolle, smartphone, pc, videocamere e oggetti intelligenti

Arturo Di Corinto per Cybersecurity 24 novembre 2016

Natale, è tempo di regali. Si avvicinano le feste, partono gli acquisti e le offerte si moltiplicano, sopratutto online. Ma insieme alle offerte arrivano le truffe. Quest’anno il Black Friday che inaugura la stagione degli acquisti natalizi in America cade il 25 novembre, e anche nel resto del mondo a partire da questa data tutti i maggiori siti di e-commerce fanno sconti strepitosi, anche se non sempre sono veri. Lunedì prossimo, il 28 novembre, cade il Cybermonday, tradizionalmente dedicato all’acquisto di apparati e dispositivi elettronici. Diventati beni beni di largo consumo, sono acquistati e regalati senza sapere come funzionano e che rischi portano. E poi c’è il natale, la stagione degli acquisti a cui black friday e cybermonday fanno da anteprima. Anche qui c’è da fare attenzione: truffe online e offline sono in agguato.

Continua »

Cybersecurity: Patriota o traditore: chi è davvero Edward Snowden ce lo racconta Oliver Stone nel suo ultimo film

cyber_security

Patriota o traditore: chi è davvero Edward Snowden ce lo racconta Oliver Stone nel suo ultimo film

“Non bisogna stare coi governi per essere patriottici”. Il whistleblower del Datagate arriva oggi nelle sale italiane

Arturo Di Corinto per Cybersecurity del 24 novembre 2016

Poetico, dettagliato, poco romanzato. Snowden è il film che il regista tre volte oscar Oliver Stone ha voluto girare per raccontare la storia di Edward Snowden, il soldato americano che dopo aver lavorato per la Cia e la Nsa ha deciso di denunciare la sorveglianza di massa degli Usa nei confronti del mondo.

Un film “psicologico” e patriottico, per niente “americano”, un thriller senza inseguimenti, sparatorie e macchine che volano, Snowden è un film per prendere coscienza che la guerra oggi si combatte nel cyberspazio, e che per vincerla le grandi potenze sono disposte a tutto: come avviare un gigantesco progetto di raccolta dei dati di ogni individuo al telefono o alla tastiera di un computer, il famigerato PRISM.

Continua »

Cybersecurity: Angler-phishing: proteggi la tua email per non farti prendere all’amo dai truffatori

cyber_securityAngler-phishing: proteggi la tua email per non farti prendere all’amo dai truffatori

Il pericolo maggiore per utenti, stati e organizzazioni è la pesca a strascico dei nostri dati personali usati per installare malware e ransomware

Arturo Di Corinto per Cybersecurity del 20 novembre 2016

Secondo il procuratore di Manhattan Cyrus Vance la cybersecurity è la seconda emergenza di New York dopo il rischio terrorismo. Lo ha detto qualche giorno fa in un consesso dove la preoccupazione maggiore per gli utenti della rete sarebbe rappresentata dal phishing. Continua »

La Repubblica: Cybersecurity: manca la consapevolezza dei rischi informatici per il Paese

la-repubblica-it-logo

Cybersecurity: manca la consapevolezza dei rischi informatici per il Paese

Furto di identià e cyberbullismo sono le due facce di un fenomeno più grande che rischiamo di continuare a sottostimare. L’esperto e consulente del governo Pierluigi Paganini spiega quali pericoli corriamo

di ARTURO DI CORINTO per La Repubblica del 21 NOvembre 2016

PIERLUIGI PAGANINI, ingegnere informatico, esperto di cybersecurity, lavora per l’Enisa, l’agenzia di sicurezza europea, ed è consulente del MEF. Autore di libri e pubblicazioni sul tema della sicurezza informatica è direttore del master in Cybersecurity della Link Campus University di Roma. Il suo blog, Security Affairs rappresenta un punto di riferimento per molti esperti ed appassionati di cybersecurity ed Intelligence. Nel giugno scorso ha ottenuto il premio come miglior blog europeo dedicato alla sicurezza  L’abbiamo intervistato in seguito ai venti di guerra cibernetica che hanno messo la confrontation Russia-America al centro del dibattito politico e diplomatico internazionale. Continua »

Chefuturo!: Microsoft adotta Linux. Quando Free non significa gratis

chefuturo_logo

Microsoft adotta Linux. Quando Free non significa gratis

Timeo Danaos et dona ferentes. Vedremo se l’interesse di Redmond per il software libero non è solo questione di soldi
Arturo Di Corinto per Chefuturo del 20 novembre 2016

Questo matrimonio non s’ha da fare. L’annuncio dell’ingresso di Microsoft Corporation nella Linux Foundation non è stato accolto bene da tutti. Microsoft è il più grande produttore di sistemi operativi per desktop computer ed ha sempre avversato lo sviluppo del software libero e open source.
La Linux Foundation è invece una fondazione non profit che dalla nascita è devota allo sviluppo del kernel Linux e di progetti open source. È un matrimonio innaturale.

Continua »

Cybersecurity: Una falla di sicurezza permette di bypassare il codice d’accesso dell’iPhone e vedere foto e messaggi altrui

cyber_security

Una falla di sicurezza permette di bypassare il codice d’accesso dell’iPhone e vedere foto e messaggi altrui

EverythingApplePro e iDeviceHelps hanno scoperto un bug dei sistemi iOS che consente di entrare nella vita dei possessori di uno smartphone apple

Arturo Di Corinto per Cybersecurity del 17 novembre 2016

Ricordate tutto il can can sullo sblocco dell’iPhone dei terroristi di San Bernardino? E Ricordate che il capo dell’Fbi aveva addirittura dichairato di aver pagato 1 milione e 300 mila dollari a una ditta straniera per entrarci dentro? E ricordate che poi un ricercatore aveva messo nero su bianco che si poteva fare con 100 dollari semplicemente sostituendo una memoria Nand?

Beh, è stata appena scoperta una nuova “falla” nel sistema operativo di Apple, che riguarda la versione iOS 8 e successive. Continua »

Cybersecurity: Cybersecurity: le 9 proposte dell’Internet Governance Forum al Governo italiano

cyber_security

Cybersecurity: le 9 proposte dell’Internet Governance Forum al Governo italiano

La comunità tecnico scientifica che manda avanti Internet manifesta le sue preoccupazioni sulla sicurezza online e chiede maggiore consapevolezza, informazione e investimenti

Arturo Di Corinto per Cybersecurity 16 novembre 2016

Il 15 novembre si è concluso l’ottavo Internet Governance Forum Italiano a Venezia. lL’Igf italia 2016, organizzato dalla Internet Society, Università di Ca’ Foscari e Venis Spa, ha visto una forte partecipazione della comunità tecnico scientifica e di molte aziende, dalle più piccole come Yarix alle più grandi come Cisco e Google. Nessun parlamentare, un messaggio del sottosegretario alle telecomunicazioni Antonello Giacomelli e la presenza breve del sottosegretario Raffale Tiscar. Tanti studenti e un assessore: Flavia Marzano della giunta della sindaca Virgina Raggi.

Continua »

©2007-2009 Arturo Di Corinto| Progetto grafico di Lorenzo De Tomasi [Copia questo tema] | Powered by Wordpress