Il Futuro della Cybersecurity in Italia: Ambiti Progettuali Strategici

Progetti e Azioni per difendere al meglio il Paese dagli attacchi informatici

Martedì 6 Febbraio 2018
Aula De Donato
Politecnico di Milano – Milano Città Studi (Edificio 3) Piazzale Leonardo da Vinci, 32

Modera: Arturo Di Corinto (La Repubblica)

Apertura: Donatella Sciuto (Prorettrice alla Ricerca, Politecnico di Milano)

Presentazione del libro da parte dei curatori

Tavola Rotonda:
Paola Inverardi (Rettrice Univ. L’aquila)
Antonio Samaritani (Direttore Generale AgID)
Alberto Tripi (Delegato Nazionale per la Cybersecurity Confindustria)

Conclusioni:
Alessandro Pansa (Direttore Generale, Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica)

Il libro bianco sulla cybersecurity mette in evidenza il punto di vista della comunità scientifica nazionale riguardo l’importanza di perseguire una politica di gestione della minaccia cyber derivante dal processo di trasformazione digitale. Il libro delinea un insieme di ambiti progettuali e di azioni trasversali che la comunità della ricerca ritiene essenziali perseguire nel settore pubblico e in quello privato per mantenere nel tempo la minaccia all’interno di un rischio residuo accettabile.

Il Libro bianco, scritto da oltre 150 docenti universitari e ricercatori provenienti da oltre cinquanta tra Università e Enti di Ricerca, sarà lanciato il 6 Febbraio all’interno di ITASEC2018 presso l’Aula De Donato del Politecnico di Milano (Piazza Leonardo Da Vinci, 32, 20133 Milano).

L’evento di presentazione si svolgerà in italiano.

Per partecipare all’evento la registrazione è obbligatoria QUI.

Coloro che hanno una registrazione FULL a ITASEC2018 hanno garantita una registrazione automatica all’evento.