La Fondazione Basso – Sezione internazionale in collaborazione con l’Ambasciata Argentina in Italia, l’Istituto Italo-Latino americano e l’Unione Forense, partendo dalla riapertura dei processi contro la dittatura in Argentina, intende promuovere un ciclo di tre incontri, a carattere seminariale, sul tema del ruolo che l’informazione, la giustizia e la memoria giocano nello sviluppo democratico di un paese.
Il ciclo si rivolge all’opinione pubblica italiana per una maggiore sensibilizzazione sulla violazione dei diritti umani nell’ambito delle celebrazioni del 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. La scelta dell’Argentina rappresenta un caso emblematico di come passate violazioni dei diritti umani continuino ad avere delle implicazioni e a condizionare lo sviluppo democratico di quella società, nonché una testimonianza delle ingerenze e collusioni internazionali, sia a livello economico, che politico ed istituzionale. Quello dei desaparecidos della America Latina
rappresenta, da questo punto di vista, un simbolo della lacerazione della memoria collettiva, che coniugata con l’assenza di un processo di giudizio nel campo del Diritto e di una complessiva rielaborazione storica, si è articolata parallelamente una progressiva rimozione civile prima, ed elusione della giustizia e verità poi.
Il seminario che si terrà il 9 maggio all’Istituto Italo-Latino americano, verterà sul tema dell’informazione partendo dalla notizia della riapertura dei processi contro la dittatura in Argentina. Fare luce in Italia su questi cambiamenti che avvengono nel continente sud americano è anche un dovere dopo gli anni bui e il silenzio del nostro paese durante la dittatura e la conoscenza di questi eventi potrebbe innescare una rete di cooperazione tra gli altri paesi sud americani,
che ancora non hanno fatto completa luce sulle loro dittature.
Informazione come sviluppo democratico per i paesi del sud america e per noi momento di presa di coscienza per degli avvenimenti che non sono ancora venuti alla luce.
In allegato il programma-invito del seminario.
Un caro saluto,

Linda Bimbi
Responsabile Fondazione Basso – Sezione internazionale
Gabriele Andreozzi
Collaboratore Fondazione Basso – Sezione internazionale

Via della Dogana Vecchia, 5 – 00186 Roma – Tel. e Fax 06-6877774
www.internazionaleleliobasso.it – E-mail: filb@iol.it

 

Gabriele Andreozzi
347-8690439

 

Visualizza la locandina del convegno della Fondazione Basso