cyber_securityIl voto è troppo importante per farlo online. Non è ancora abbastanza sicuro

Telefoni, tablet e computer non sono ancora abbastanza sicuri per permetterci l’e-voting. L’anello debole non è solo l’elettore, ma il sistema di voto

Arturo Di Corinto per Cybersecurity del 21 ottobre 2016

Più d’uno di noi avrà sentito dire che se potessimo votare col telefonino ognuno esprimerebbe la propria preferenza elettorale senza dover rinunciare alla gita al mare. Qualcuno avrà anche detto che un paese come l’Italia dovrebbe consentire di votare via Internet se ci riesce un paese ex-sovietico come l’Estonia che lo fa da tempo. E nei mesi scorsi qualcuno aveva anche proposto di sperimentare il voto elettronico in occasione del prossimo referendum costituzionale per consentire a tutti di esprimersi, visto che almeno la metà del paese si collega quotidianamente a Internet ma non tutti vanno a votare. Ma le cose non sono così semplici. Continua »