[permanent URL : http://www.fsfe.org/news/2010/news-2010-11-02-01.it.html]

Un mese, una campagna, un obbiettivo: sbarazzarsi delle pubblicità
a software non libero sui siti web pubblici. In quattro settimane,
la FSFE ha ricevuto segnalazioni riguardanti 2162 istituzioni
Europee[1] che pubblicizzano lettori PDF non liberi. Oltre ai 305
attivisti che hanno partecipato alla ricerca, 1500 persone, 46
aziende e 38 organizzazioni hanno firmato la nostra Petizione
per la rimozione della pubblicità a software proprietario sui siti
delle istituzioni pubbliche[2]. Per il momento la caccia è finita,
ora è tempo di inseguire quei siti che incoraggiano i visitatori a
mettere a repentaglio la propria libertà. È il momento di
eliminare la pubblicità!

Volontari altamente motivati hanno cercato su internet i siti web
pubblici che fanno pubblicità a software non libero e hanno
segnalato 2162 istituzioni[3]. Alcuni di loro, come Massimo
Barbieri e Lucas Bickel ne hanno segnalate individualmente oltre
350! Anche Alessandro Alboni, Rainer Schmitz, e Pavel Kharitonov
hanno dato un notevole contributo segnalando circa 50 istituzioni
a testa.

Ma la FSFE non si fermerà ad un elenco di istituzioni. Nelle
prossime settimane, la FSFE invierà delle lettere alle
istituzioni[4] per attirare l’attenzione sulla loro pubblicità
sleale. A nome dei firmatari della petizione[5], la FSFE chiederà
alle istituzioni di rimuovere tutte le pubblicità a software non
libero, o fornire una scelta di diversi programmi.

Ovunque tu sia, in qualunque momento, puoi contribuire a rimuovere
la pubblicità a software non libero dai siti web istituzionali. Il
lavoro straordinario dei cacciatori di pubblicità e dei nostri
traduttori[6] ha gettato una solida base per la fase successiva.
Ora tocca a te fare in modo che i nostri obbiettivi siano
raggiunti. Tu puoi fare la differenza! Aiutaci a tradurre[7] la
lettera nelle lingue mancanti o fai una donazione[8] alla campagna
PDF readers per aiutarci a coprire 1600 EUR per le spese postali e
i costi aggiuntivi necessari per recapitare i messaggi in tutta
Europa. Aiutaci a togliere la pubblicità!

== Che cos’è la Free Software Foundation Europe ==

La Free Software Foundation Europe (FSFE) è una organizzazione non
governativa e senza fini di lucro attiva in molti paesi Europei e
impegnata in attività a livello globale. L’accesso al software
determina chi può far parte di una società digitale. Al fine di
assicurare un’equa partecipazione nell’era dell’informazione e una
libera concorrenza, la Free Software Foundation Europe (FSFE) si
dedica alla diffusione del Software Libero, che è definito dalle
libertà di usare, studiare, modificare e copiare il software.
Portare all’attenzione del pubblico questi temi, dare solide basi
politiche e legali al Software Libero e assicurare libertà alle
persone supportando lo sviluppo di Software Libero, sono temi
centrali per la FSFE fin dalla sua fondazione nel 2001.

http://www.fsfe.org/

1. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/buglist.it.html
2. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/petition.it.html
3. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/buglist.it.html
4. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/letter.it.html
5. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/petition.it.html
6. http://fsfe.org/contribute/translators/translators.it.html
7. http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/letter.it.html
8. http://fsfe.org/donate/donate.it.html