Le nuove recinzioni della vita:
Brevetti, Monopoli, Multinazionali
Le alternative alla privatizzazione del mondo

Milano saboto 8 novembre
Camera del Lavoro – C.so Porta vittoria 43

Ore 9.30 – 13.30
Prima sessione: Le conseguenze sociali ed economiche dei brevetti

il contesto
SAMIR AMIN (dir. Forum du Tiers Monde, pres. Forum Mondiale delle Alternative)
Il capitalismo contemporaneo, i monopoli, le multinazionali e le privatizzazioni

RICCARDO PETRELLA (Univ. di Lovanio, Segr. Contratto Mondiale Acqua)
La mercificazione della conoscenza

relazione
VANDANA SHIVA (direttrice Research Foundation for Science, Tecnology and Ecology)
I brevetti, il Wto e la privatizzazione del vivente: le conseguenze sul Sud del mondo

comunicazioni
VITTORIO AGNOLETTO (Cons. Int. Fsm)
I brevetti ed il diritto alla salute

NICOLA NICOLOSI (Segreteria Cgil Lombardia)
I monopoli della conoscenza e il declino industriale italiano

GIORGIO CREMASCHI (segr. nazionale Fiom)
Le conseguenze dei brevetti e dei monopoli sul lavoro

GIANNI TAMINO (Università di Padova)
Brevetti, biotecnologie e privatizzazione del genoma umano

Ore 14.30-18
Seconda sessione: La riforma della brevettabilità. Il monopolio brevettuale e altre forme di remunerazione dei brevetti.

BENEDETTO VECCHI (Il Manifesto)
La proprietà privata nell’epoca del postfordismo come appropriazione di conoscenze prodotte collettivamente

ANDREA FUMAGALLI (Università di Pavia)
Saperi collettivi e proprietà intellettuale. Le alternative

Video-intervista a RICHARD STALLMAN (Free Software Foundation)

ARTURO DI CORINTO (Università di Roma)
La Rete e la libera circolazione della conoscenza. Il movimento per il software libero
leggi l’intervento

Interventi previsti di SABINA SINISCALCHI (Fondazione di Banca Etica), IVAN VERGA (Ass. Verdi Ambiente Società), ROBERTO BRAMBILLA (Rete di Lilliput), GIANCARLO ZINONI (Attac) e altri in via di definizione

Conclusioni di VANDANA SHIVA e SAMIR AMIN

Organizzano:
Associazione Culturale Punto Rosso-Forum Mondiale delle Alternative, Circolo Culturale Palazzo Cattaneo, Fondazione Culturale di Banca Etica, Cgil Lombardia, Fiom Cgil, Greenpeace, Rivista Altreconomia, Rivista Viator, Pax Christi, Associazione Verdi Ambiente Società e altri in via di definizione