logo_condividi

Venerdì 22 Giugno 2007, presso l’Aula Magna della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, si apre Condividi la Conoscenza 3, terzo appuntamento dopo i precedenti del 2003 e del 2004.
L’obiettivo è quello di rilevare le problematicità e di proporre un insieme di indicazioni: organizzative, legislative, normative, tecniche… attorno al tema della conoscenza e della sue molteplici possibilità di condivisione nell’era del computer. Le solecitazioni, i nodi e le proposte che emergeranno saranno inviate/comunicate a tutto l’emiciclo politico/parlamentare e al Governo.

Un incontro aperto a tutte le aree politiche e disciplinari, affinchè la Cultura della Conoscenza si concretizzi attraverso una pluralità si sguardi e diventi davvero un retroterra comune su cui e con cui edificare quella Società della Conoscenza che l’Agenda di Lisbona propone ai Paesi Europei di attuare entro il 2010.

Ad oggi hanno aderito:
Stefano Rodotà, Giovanni Puglisi, Stefano Rolando, Andrea Carignani, Mauro Pagani, Claudia Padovani, Juan carlos De Martin, Marco Piattelli, Michelangelo Pistoletto, Franco Roman, Fedrico Barilli, Fiorella De Cindio, Arturo Di Corinto, Alfonso Fuggetta, Pier Mario Biava, Marco Comastri, Anna Carola Freschi, Stefano Quintarelli, Anna Gervasoni, Carlo Petrini, Andrea Pontremoli, Denis Curti, Franco Carlini, Carlo Formenti, Giovanna Sissa, Stefano Maffulli, Flavia Marzano, Angelo Raffaele Meo, Antonella De Robbio, Giuseppe Corasaniti, Paolo Nuti, Andrea Monti, Maria Grazia Mattei, Alberto Cottica, Carlo Mochi Sismondi, Simona Lodi, Roberto Galoppini, Massimo Silvano Galli, Carlo Infante, Vittorio Bertola.