logo cattid

L’Open source software, il software a codice sorgente aperto che oggi usiamo per fare meglio e più velocemente molte attività intellettuali quotidiane attraverso I computer, non è solo una tecnologia
L’Open source, che oggi caratterizza un intero set di tecnologie, è usato spesso una metafora che indica l’attitudine a sviluppare in maniera aperta e collaborativa ogni aspetto della conoscenza umana

Non è infatti casuale che dopo l’affermarsi dell’open source software si sia cominciato a parlare di open content, open courseware, open journalism, open politics, open hardware.

L’Open source come metafora e strumento euristico ha dato origine ad approcci teorici e disciplinari peculiari: la Wikinomics, la Freakonomics, etc.

Senza il Free Software non esisterebbe l’Open Source Software

Prima dell’Open Source è nato il Free Software e spesso quando parliamo di Software Open Source stiamo parlando di Free Software

Il nostro approccio al FLOSS vuole riflettere l’obiettivo del Cattid di occuparsi di tecnologie aperte e disponibili a un uso commerciale, in un’ottica transdisciplinare, pur rimanendo legati a una prospettiva di ricerca che usa il software free, libre, open source, per migliorare la vita di ciascuno realizzando prodotti utili, facili da usare e accessibili

Le attività di quest’anno