cyber_security
Ecco come la versione infetta di Pokémon GO prende il controllo dei telefonini Android
Il videogame infetto accede al microfono, ai contatti, alla funzione telefonica, alla cronologia web, alle impostazioni WiFi, legge e invia SMS. Prooofpoint ha scoperto il RAT che prende il controllo di Android

Arturo Di Corinto 11 luglio 2016

Il videogame infetto accede al microfono, ai contatti, alla funzione telefonica, alla cronologia web, alle impostazioni WiFi, legge e invia SMS. Prooofpoint ha scoperto il RAT che prende il controllo di Android
Arturo Di Corinto Arturo Di Corinto 11 luglio 2016

Il popolare gioco Pokémon GO porta un virus direttamente nei telefonini Android. Il gioco di realtà aumentata che ha fatto schizzare i profitti azionari dei suoi fabbricanti ha avuto un tale successo che qualcuno, appena dopo il rilascio, ne ha diffuso una versione modificata scaricabile da siti di terze parti in grado di prendere il controllo del telefonino.

Questa versione modificata avrebbe infatti una backdoor individuata dai ricercatori di Proofpoint. L’azienda che si occupa di sicurezza denuncia la presenza all’interno del software di gioco di un RAT, un tool per l’accesso remoto chiamato Droidjack, che permetterebbe a un attaccante di prendere il controllo totale del telefono. Ma non è difficile correre ai ripari dopo aver verificato se il telefono è infetto. Continua »