I Tre finalisti del Premio l’albatros città di Palestrina 2010

Sabato 12 giugno 2010 presso il Museo Archeologico di Palestrina, durante un incontro pubblico, si è riunita la Giuria Ufficiale presieduta da Paolo Mauri e composta da Michele De Mieri, Pietro Del Soldà, Arturo Di Corinto e Igiaba Scego. Nell’occasione sono state indicate le tre opere finaliste della tredicesima edizione del Premio e Festival per la letteratura di viaggio l’albatros – città di Palestrina:

C’era una volta il muro di Matteo Tacconi A. Castelvecchi Edizioni
Le balene lo sanno di Pino Cacucci Feltrinelli Edizioni
Camminare di Tomas Espedal Ponte alle Grazie Edizioni

Parallelamente ed in maniera autonoma, la Giuria degli Studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale L. Luzzatti, dell’ Istituto Professionale di Palestrina e del Liceo Classico Claudio Eliano, ha nominato tre opere finaliste:

C’era una volta il muro di Matteo Tacconi A. Castelvecchi Edizioni
Le balene lo sanno di Pino Cacucci Feltrinelli Edizioni
Guerra e Guerra di Barbara Schiavulli Garzanti Edizioni
Il vincitore indicato dalla Giuria parallela degli Studenti, riceverà una menzione speciale.

La Giuria Ufficiale designerà il vincitore o la vincitrice del Premio per la letteratura di viaggio l’albatros città di Palestrina 2010, sabato 26 giugno 2010 durante una serata pubblica che si svolgerà presso la Cavea del Museo Archeologico Nazionale della città.

Palestrina 13 giugno 2010