Il Manifesto: Cybersecurity all’amatriciana, si sono scordati della Nis

Cybersecurity all’amatriciana, si sono scordati della Nis
Hacker’s Dictionary. La rubrica settimanale a cura di Arturo Di Corinto
di ARTURO DI CORINTO per Il manifesto del 10 Maggio 2018

Il crimine informatico oggi costa al mondo quasi 600 miliardi di dollari, ovvero lo 0,8% del Pil globale, secondo un nuovo rapporto del Centro per gli studi strategici e internazionali (Csis) e McAfee, storica azienda di antivirus.

All’origine del fenomeno ci sono la cattiva progettazione di software e hardware, l’uso di dispositivi non protetti e l’errore umano. Ma la maggior parte degli attacchi è condotta da criminali in cerca di profitto che usano tecniche sempre più sofisticate per raggirare le vittime e superarne le difese. Continua »

Cybersecurity: Cybersecurity e startup: i consigli di Martin Mckeay, l’uomo Akamai che fotografa lo stato di Internet ogni trimestre

Martin McKeay ha cominciato a lavorare nell’information technology 20 anni fa come tecnico di help desk e adesso è Senior Security Advocate per Akamai.

English version

Intervistato per Startupitalia ci ha confessato di avere fatto praticamente ogni tipo di lavoro da quando ha cominciato: dalla gestione delle reti aziendali all’amministratore di sistema. Interessato alle tematiche di sicurezza quando ha cominciato ad approfondire l’analisi del traffico di rete e i sistemi anti-intrusionedice di aver capito che quella era la strada che voleva seguire. Questa passione lo ha portato a diventare responsabile della sicurezza per una una piccola azienda fino a decidere di diventare Payment Card Industry Qualified Security Assessor, per approdare infine da Akamai. “Nel frattempo ho anche registrato un podcast settimanale sulla sicurezza e gestito un blog, www.mckeay.net

Continua »

Cybersecurity: Martin McKeay (Akamai): “The best tools to protect your internet business!

Martin McKeay, thanks for talking to us. You are an expert in information security, could you please tell us more about you, your technical background and your motivations?

I started in IT nearly 20 years ago as a help desk technician, I’m now a Senior Security Advocate and I’ve done nearly every job in between.  In my early career, I managed several small networks as the sole IT person for an entire company, meaning I had to be desktop support, server administrator and network all at the same time. I’d always been interested in security, but when I started digging into PCAPs and IDS alerts, I realized it was the career I wanted to pursue.  This led to a role as a security manager at a small business, which I left to spend time as a Payment Card Industry Qualified Security Assessor, and finally to my current role at Akamai. During much of that time I’ve also recorded a weekly security podcast and maintained a blog (www.mckeay.net)

Continua »

©2007-2009 Arturo Di Corinto| Progetto grafico di Lorenzo De Tomasi [Copia questo tema] | Powered by Wordpress