Cento pagine di buone idee

Pubblicato su Internet il rapporto della commissione parlamentare sull’uso di programmi per computer non sottoposti alle leggi sul diritto d’autore. Le conclusioni sono incoraggianti: la pubblica amministrazione deve favorire un «pluralismo informatico» con lo scopo di favorire lo sviluppo di un’industria del software libero. La parola ora passa al ministro dell’innovazione e delle tecnologie
ARTURO DI CORINTO
Continua a leggere Cento pagine di buone idee

Musica e software sotto chiave – il Manifesto del 31 maggio 2003

75 denunce, 3000 indagati per scambio e ricettazione di file su Internet. La nuova direttiva dell’Unione europea sul diritto d’autore recepita dal governo italiano fa le prime vittime. Per il Ds Pietro Folena «ci hanno tolto un pezzo di libertà», mentre per l’Associazione software libero l’unica strada da perseguire è la diffusione di programmi non sottoposti al copyright.
ARTURO DI CORINTO
Continua a leggere Musica e software sotto chiave – il Manifesto del 31 maggio 2003

Digitalultras

“NO WAR IN IRAQ”
Arturo Di Corinto
Carnet Aprile 03

Artisti contro la guerra? Non e’ una novita’. Le arti, specie quelle visive, sono state spesso il veicolo della denuncia della violenza e soprattutto di quella organizzata dagli stati, la piu’ brutale, e che si chiama guerra. La memoria va al Guernica di Picasso, tragica rappresentazione della Guerra di Spagna, che dice cio’ che la retorica di guerra da sempre nasconde, il risultato dei conflitti armati e cioe’, distruzione, orfani e corpi mutilati.
Continua a leggere Digitalultras

Codici ribelli, la libertà corre sulla tastiera – il manifesto – 20 Marzo 2003

«Bush e Berlusconi sono personalità affini: entrambi vogliono il monopolio sull’informazione. Il software libero è invece una battaglia per i diritti di cittadinanza nel cyberspazio e per poter modificare a proprio piacimento i programmi informatici». Intervista a Richard Stallman, fondatore della «Free software foundation» e ispiratore del sistema operativo per computer Gnu-Linux, oggi a Roma per partecipare a un convegno all’Università
ARTURO DI CORINTO
Continua a leggere Codici ribelli, la libertà corre sulla tastiera – il manifesto – 20 Marzo 2003

Non sempre il sapere è potere

«Kaos Tour», due giorni di software libero e «etica hacker» a Roma
Il Kaos Tour è arrivato arriva a Roma, approdando allo Strike s.p.a , lo spazio pubblico autogestito in via Partini 21 (zona portonaccio, www.strike-spa.net), per una due giorni di incontri, dibattiti e musica a sostegno del progetto «Autistici/Inventati» (www.inventati.org), che offre spazio web, strumenti di posta elettronica e di «anonimato digitale» in maniera gratuita e aperta a tutti.

Arturo di Corinto
il manifesto – 15 Marzo 2003
Continua a leggere Non sempre il sapere è potere

Lisa Masier

BIOTERRORISM: PUBLISHING, RESEARCH AND THE FUTURE
Il Manifesto 18 febbraio 2003
Lisa Masier

Un effetto collaterale della guerra e’ sempre la censura, che oggi pero’ non riguarda solo giornali, radio e televisioni, ma anche Internet e la scienza. E’ infatti di questi giorni la notizia che la comunita’ scientifica americana si sta interrogando sull’opportunita’ di diffondere i risultati di ricerche utilizzabili da criminali.
Continua a leggere Lisa Masier

Parole in chiaro per capire i misteri della crittografia – il manifesto – 13 Febbraio 2003

La crittologia è «l’arte e la scienza della scritture segrete» e si divide in due branche: la crittografia (che studia come proteggere i messaggi) e la crittanalisi (come violarli).
(A.D.C.)
Continua a leggere Parole in chiaro per capire i misteri della crittografia – il manifesto – 13 Febbraio 2003

Le due chiavi della sicurezza nazionale

CODICI RIBELLI
La lotta all’ultimo mouse tra servizi segreti americani e hacker
Nata come una necessità militare, la crittografia è diventata il metodo per rendere sicure le transazioni e le comunicazioni tra computer. Ma è stato anche il campo di battaglia tra militari e ricercatori informatici. I primi ne reclamavano il monopolio per controllare Internet, i secondi hanno imposto che diventasse uno strumento alla portata di tutti per garantire la privacy e le libertà civili. Ora, lo studioso americano Steven Levy ha ricostruito la storia della crittografia nel volume «Crypto»
ARTURO DI CORINTO
il manifesto – 13 Febbraio 2003
Continua a leggere Le due chiavi della sicurezza nazionale

Un altro software è possibile

I progetti per le nuove tecnologie nel Brasile di Lula raccontati dal suo
coordinatore Marcelo d’Elia Branco

Arturo di corinto
il manifesto – 28 Dicembre 2002

Nel Forum sociale mondiale di Porto Alegre dello scorso anno il media center lasciava libertà di scelta tra il software sottoposto al diritto d’autore e quello open source.
Continua a leggere Un altro software è possibile

Nasce la tv contro la guerra

Organi di collegamento nel mondo degli insetti anziché una ragnatela per acchiappare le mosche alle proprie posizioni. Per l’agire reticolare di un movimento che è esso stesso un medium, probabilmente è questa modalità di costruzione delle connessioni fra la galassia dell’informazione indipendente che alla lunga risulterà vincente.

ARTURO DI CORINTO
il manifesto – 08 Dicembre 2002
Continua a leggere Nasce la tv contro la guerra