Incontri

Presentazioni: Quando Google ha incontrato Wikileaks

stampa_alternativa_logoPiù Libri Più Liberi
Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria

Eur, Palazzo dei Congressi, Roma – 4/8 dicembre 2015
Venerdì 4 dicembre – Sala Rubino, ore 18.00

Stampa Alternativa

presenta

WIKILEAKS
Quando Google ha incontrato Wikileaks

di Julian Assange

Prefazione di Stefania Maurizi

Intervengono

Stefania Maurizi, giornalista (“L’Espresso”) e scrittrice
Arturo Di Corinto, giornalista (“La Repubblica”) e scrittore
Davide Dormino, artista
Continua »

OTTOBRE alla Link. Interviste a Federico Ferrazza e Arturo Di Corinto

OTTOBRE alla Link. Interviste a Federico Ferrazza e Arturo Di Corinto

Il ciclo di conferenze Ottobre alla Link 2015 si è concluso lo scorso 30 ottobre con un incontro dal titolo Comunicare l’innovazione.

Giornalismo, informazione e le nuove prospettive offerte dal web sono stati gli argomenti al centro del dibattito. Ora più che mai, infatti, il mondo del giornalismo ha bisogno di fare del web una risorsa, non solo per la propria sopravvivenza, ma soprattutto per migliorarsi grazie alla straordinaria capacità della rete di intercettare le tendenze per offrire un’informazione mirata e di qualitativamente elevata.

Le telecamere di CNO-webTv hanno intervistato Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia e Arturo Di Corinto, docente Link Campus University e organizzatore dell’evento.

GUARDA LE INTERVISTE

Dibattito: Una Costituzione per Internet. La Versiliana, 20 Agosto 2015. Quintarelli, Di Corinto e Trumpy.

Una Costituzione per Internet. La Versiliana, 20 Agosto 2015. Quintarelli, Di Corinto e Trumpy

INCONTRI: UNA COSTITUZIONE PER INTERNET

Gio, 20/08/2015 – 18:30

STEFANO QUINTARELLI, parlamentare di Scelta Civica, Intergruppo parlamentare per l’innovazione tecnologia.

ARTURO DI CORINTO, giornalista Repubblica.it

STEFANO TRUMPY, Internet Society Italia

 

Conduce David De Filippi

Roma: Un dizionario hacker alla libreria Anomalia

Venerdì 08 maggio, alle ore 19.00, presentazione del libro Un Dizionario hacker di Arturo Di Corinto, con la partecipazione di Corinna Caracciolo del collettivo Ippolita presso la libreria Anomalia, in Via dei Campani, 73, a San Lorenzo, Roma.

dizionario_hacker_ebook_Un dizionario ragionato dei termini più significativi della cultura hacker, in cui di ogni voce si dà definizione, interpretazione e storia. L’autore, con sguardo critico e tutt’altro che neutrale, sfata i pregiudizi e fa luce sul mondo della controcultura digitale, spesso percepito come illegale e pericoloso. Dalla A di Anonymous alla W di Wikileaks, passando per Bitcoin, Defacement, Free software, Gnu e Media activism, l’autore ci accompagna alla scoperta di uno dei movimenti più attivi nella lotta alla globalizzazione capitalista, nella tutela della democrazia partecipata, della condivisione del sapere e della libera circolazione della conoscenza. Lemma dopo lemma, emerge la prospettiva politica dei “pirati informatici” e il senso della loro battaglia fatta a suon di decrittazioni e remix. Perché “privato” è il participio passato di “privare”.

 

Un dizionario hacker
di Arturo Di Corinto

Editore Manni
Collana Sollevazioni

Pagine 212, brossura

€ 14.00

EAN 9788862665162

– See more at: http://dicorinto.it/i-nemici-della-rete/libro-un-dizionario-hacker/#sthash.N1w9QJRO.dpuf

Convegno: Non c’è più la rete di una volta

marchiologo500Non c’è più la rete di una volta

Il Crs organizza per il 10 marzo a Roma un incontro sulla “Dichiarazione dei diritti in Internet”, elaborata dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati e sottoposta a consultazione pubblica.

Il Centro per la Riforma dello Stato (CRS) organizza a Roma il 10 marzo a partire dalle ore 16 presso la Fondazione Basso, in via della Dogana Vecchia 5, un incontro pubblico sul tema:

“Non c’è più la Rete di una volta”

Discussione sulla “Dichiarazione dei diritti in Internet” elaborata dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati e sottoposta a consultazione pubblica dal 27 ottobre 2014 al 31 marzo 2015.

Interverranno tra gli altri:

Fulvio Ananasso, Carlo Blengino, Fiorello Cortiana, Fiorella De Cindio, Diego De Lorenzis, Giulio De Petra, Arturo Di Corinto, Anna Carola Freschi, Anna Masera, Michele Mezza, Giovanni Paglia, Antonella Pizzaleo, Giovanna Sissa, Walter Tocci, Guido Vetere, Vincenzo Vita, Felice Zingarelli aka FelynX

Continua »

Roma: Reti digitali e territorio. Come cambia la città tra connettività e collaborazione

Copia di invito naked city2NC-Talk2

Reti digitali e territorio. Come cambia la città tra connettività e collaborazione

Nell’ambito del Talk sarà presentata la piattaforma di cartografia partecipata “ReTer” (www.reter.org)

sabato 28 febbraio – ore 15,00-19,00

Ex Cartiera Latina, sede del Parco regionale dell’Appia antica, via Appia antica, 42

Il 27 e 28 febbraio, nel complesso dell’ex cartiera latina, Naked City Project, con VISIVA e Linux Club Italia, presenta 2NC-Fest, seconda edizione del festival di narrazioni urbane multimediali: photo-screening, multimedia, videoart, vjing, performance, cartografie digitali, web-doc e convegni, esploreranno e racconteranno la realtà urbana in costante e problematica trasformazione.

 

Università di Salerno: Un dizionario hacker

IMG_1223Università degli Studi di Salerno
Facoltà di Giurisprudenza, Aula Mancini

Martedì 4 Novembre 2014 ore 10:00

Diparimento di Scienze Giuridiche

Presentazione del libro Un Dizionario Hacker di Arturo Di Corinto

con

Adalgiso Amendola

Alfonso Amendola

Giovanni Maria Riccio

Incontri: Controllo della rete/Controllo sociale in Europa

tsipras_controllo_locandinaControllo della rete/Controllo sociale in Europa

19 Marzo, ore 19:00, circolo ARCI Forte Fanfulla, Via Fanfulla da Lodi 5, Roma.

Dibattito con Luca Casarini, Raffaella Bolini, Arturo Di Corinto e Gianluca Peciola, moderatore FelynX Zingarelli.

“La pericolosità sociale e politica della deriva tecno-autoritaria è ormai sotto gli occhi di tutti. I rischi legati alla negazione dei diritti digitali, il controllo delle reti telematiche e delle nuove tecnologie ai fini di controllo sociale e di repressione non possono più essere trascurati, al pari della difesa dei diritti civili.”
Hashtag #UEcontrol, parliamone anche via Twitter.
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/840833559275714
Email: tsipras.municipio5[at]gmail.com

Presentazione libro: Esplorare Internet – Manuale di investigazioni digitali e Open Source Intelligence

???????????????????

Presentazione del libro
Esplorare Internet – Manuale di investigazioni digitali e Open Source Intelligence

Lunedi 2 dicembre ore 15 – Sala Angelici 1° piano
Associazione Stampa Romana – Piazza della Torretta 36
Roma

Intervengono
Beatrice Curci (direttrice Associazione Stampa Romana)
Paola Spadari (Presidente dell’Ordine dei giornalisti del Lazio)
Arturo Di Corinto (giornalista esperto di Internet – gruppo Espresso)
Leonida Reitano (Presidente dell’Associazione di giornalismo investigativo)
Infoline
Leonida Reitano – 3489155506 (agi@fastmail.fm)

Questo è il primo manuale italiano rivolto all’utilizzo professionale della rete Internet per ricavare informazioni su fenomeni sociali e criminali, persone fisiche e giuridiche, profili individuali e collettivi. Un manuale per i giornalisti d’inchiesta, ma che torna utile a tutte le professioni aventi a che fare con l’investigazione. La metodologia illustrata è l’OSINT (Open Source Intelligence, analisi delle fonti aperte) che comprende diversi ambiti disciplinari combinati tra loro.

Attraverso l’analisi delle fonti aperte su Internet è possibile ottenere informazioni significative pur partendo da pochissimi dati. L’indirizzo di un sito web, un’email, un semplice curriculum vitae possono diventare delle miniere di notizie e dettagli informativi. In un mondo aperto come quello di Internet, documenti, dati e informazioni saranno sempre più messi a disposizione degli utenti della rete. Conviene essere preparati e pronti per sfruttare questa immensa risorsa.

L’autore
Leonida Reitano è dottore di ricerca in Sociologia della Comunicazione e McLuhan Fellow dal febbraio 2003. Ha insegnato presso la Facoltà di Sociologia di Urbino e dal 2007 è Presidente dell’Associazione di Giornalismo Investigativo e svolge attività di ricerca e di didattica nell’ambito delle metodologie legate al giornalismo d’inchiesta. Nel 2009 ha frequentato la Summer School del Center for Investigative Journalism di Londra diplomandosi come esperto di Computer Assisted Reporting (CAR) e di Open Source Intelligence (OSINT). Attualmente si occupa di giornalismo d’inchiesta, geopolitica e studi sui new media. Per l’inchiesta Toxic Europe ha vinto il Premio Best International Crime Report organizzato dal Premio Ilaria Alpi.

 

©2007-2009 Arturo Di Corinto| Progetto grafico di Lorenzo De Tomasi [Copia questo tema] | Powered by Wordpress